Scuola di ricamo

Irresistibili ciliegie

giugno 14, 2018

Il ricamo non è una tecnica difficile. Lo possono testimoniare le ragazze che hanno partecipato agli incontri “Ricama con noi” in Triennale e potrai rendertene conto anche tu con questo semplicissimo tutorial.

Ma partiamo dal principio, cioè dagli occorrenti. Sì, perché c’è una novita che ti renderà la vita non facile, ma facilissima. Grazie ai nuovi Magic Paper di DMC ricamare è super semplice!

Che cosa sono? Sono dei fogli adesivi, riposizionabili, che puoi acquistare bianchi oppure già stampati: i disegni sono tantissimi e uno più bello dell’altro.

I fogli già stampati vengono venduti in kit che contengono anche l’ago e i filati per ricamare. Gli unici accessori che dovrai acquistare a parte (se già non li hai) sono un telaio, che ti facilita molto il lavoro, e un paio di forbici.

In pieno mood estivo, ho scelto la frutta e le ciliegie in particolare, che sono uno dei miei frutti preferiti.

Cominciamo?

Per prima cosa, ritaglia il disegno scelto e applicalo sulla maglietta (o sul capo che vuoi decorare). Se non sei soddisfatta della posizione, non preoccuparti: questi fogli sono facilmente riposizionabili. Fatto questo, metti il telaio, tirando bene il tessuto, così che possa essere ricamato con più facilità.

Ora inizia a ricamare! Taglia circa 40 cm di Mouliné e prendi 3 capi. Infila l’ago e fai un nodino a un’estremità. Lo so che le ricamatrici (quelle vere) inorridiscono sentendo la parola “nodo”, ma visto che si tratta di un capo che poi sarà sbattuto in lavatrice, meglio assicurare bene il filo!

Io ho scelto il punto catenella per i frutti e le foglie e il punto indietro per gli steli.

Per vedere come si realizza il punto indietro, clicca qui

Per ricamare il punto catenella, invece, fai uscire l’ago in un punto, poi ripunta l’ago nello stesso punto per creare un occhiello. Ripunta l’ago al centro del punto che hai fatto, più avanti, poi tira il filo. Per chiudere l’ultimo punto, fai un piccolo punto, entrando con l’ago subito fuori dalla catenella eseguita.

Bene, ora che hai terminato il ricamo, è il momento della magia! Come togliere il foglio sotto? Ti basta immergerlo in una bacinella di acqua fredda e lasciare che si sciolga da solo (te l’ho detto che sembra una magia!).

A questo punto la tua maglietta è pronta! Di solito, io prima di indossarla le faccio fare un giro in lavatrice, così da eliminare qualsiasi residuo di foglio, ma se non stai nella pelle, non è necessario!

Spero che questo tutorial ti sia stato d’aiuto, ma se hai qualsiasi domanda, scrivimi, e sarò felice di darti una mano!

Buon lavoro <3

Chiara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *