Free

Love at home

Novembre 19, 2018

Facile, anzi facilissima! Con la nuova Patch Art DMC, il passaggio da anonimo a speciale è davvero un attimo!

La tecnica in sé è molto semplice: infeltrire la lana e impreziosire il lavoro con il ricamo. Per farlo, potrai aiutarti con una formina oppure andare a mano libera. In questo tutorial, io ho sperimentato entrambe le tecniche per farti vedere che puoi farlo anche tu!

Avevo queste ciabattine Ikea chiuse nell’armadio da non so quanto tempo e allora ho voluto provare a renderle uniche e trasformarle in un pensiero di Natale, che sono certa farà piacere a chi lo riceverà. Tu, però, puoi scegliere il capo o l’accessorio che vuoi, perché la Patch Art si può fare su qualsiasi supporto: dal jeans alla lana, dal cotone al feltro.

Forse hai visto su Instagram che ho pubblicato un cappellino decorato: ecco, quello è un classico esempio di Patch Art su lana, una specie di amore a prima vista.

Ma adesso la smetto di parlare a vanvera 🙂

Iniziamo!

Che cosa ti serve

  • Un paio di pantofole in spugna (io ho utilizzato Njuta di Ikea)
  • Della linea DMC Patch Art: lana blu scura, spugna, ago per infeltrire, formina piccolo a forma di cuore
  • Perlé n. 5 DMC colore écru, contenuto nel blister DMC Patch Art
  • Marker per tessuti cancellabile DMC
  • Ago da ricamo DMC n. 22
  • 1 foglio bianco Magic Paper DMC
  • I template che trovi qui: Schemi Patch Art_Pantofole

1 Taglia la spugna a metà e posizionala all’interno di una pantofola. Realizza la prima patch a forma di cuore. Scegli la posizione con attenzione, perché una volta lavorata, sarà impossibile toglierla e appoggia la formina. Prendi po’ di lana grigia e aprila con le dita.

2 Tenendo la formina ben ferma, inizia a infeltrire la lana all’interno, picchiettandola con l’apposito ago. Comincia con poca lana, poi aggiungila poco alla volta. Continua a infeltrire la lana con l’ago, fino a quando non avrai coperto tutta la superficie della formina. Cerca di essere regolare e di mettere la stessa quantità di lana in tutta la formina. La patch finale dovrà avere uno spessore di circa 2 mm.

3 Realizza ora la patch a forma di casetta. Stampa il disegno, ritaglialo e appoggialo sulla pantofola. Ricopia la sagoma, seguendo i contorni, con il market per tessuti cancellabile. Ripeti i passaggi 1 e 2, facendo attenzione a non uscire dai bordi. Puoi anche aiutarvi con un righello.

4 Ora che hai terminato le patch, passa al ricamo. Con il marker per tessuti cancellabile, ricopia il disegno del cuore, come mostra la foto.

5 Ricama il disegno con il Perlé n. 5 color écru e il punto lanciato.

6 Ricama anche la casetta ricopiando direttamente sulla pantofola il disegno del fumo che esce dal camino. Per ricamare il cuore all’interno della patch, invece, puoi aiutarvi riportando il disegno su un foglio bianco Magic Paper. Ritaglia poco intorno al disegno e applicalo al centro della casetta, come indicato nello schema. Ricama il fumo e il cuore a punto indietro, sempre con il filato écru.

7 Una volta che anche il ricamo è terminato, fai sciogliere il foglio magico sotto l’acqua corrente fredda e lava le pantofole in lavatrice. La centrifuga fisserà e infeltrirà definitivamente la lana. Se qualche zona della patch dovesse essere rimasta più chiara, ripassala ripetendo i passaggi 1-3, sempre con poca lana alla volta.

Ora sei pronta per indossare o regalare le tue pantofole!

Se hai dubbi, scrivimi!

Buon lavoro <3

Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *